BAR & PUB

La Mandragola

Il game changer del panorama gelese.

Il risto-pub “La Mandragola” può essere annoverato tra i più longevi locali della movida gelese;
Nel maggio di quest’anno si appresta infatti a spegnere le sue 16 candeline.

Nel corso degli anni il locale ha visto diversi proprietari che hanno sempre cercato di tenere alto il buon nome di questo luogo che ha sempre avuto una sua anima ben definita.

Ma andiamo per ordine.

La Mandragola offre la tipica cucina da pub inglese con qualche eccezione e rivisitazione di stampo mediterraneo e come in ogni buon pub che si rispetti, la varietà di birre la fa da padrona.  Sarà La Mecca per tutte quelle persone stanche delle solite birre commerciali o semplicemente per chiunque voglia lasciarsi tentare da una buona birra artigianale o di importazione. A gestire il locale c’è Valentino Scolaro che tra un paio di mesi compirà il suo primo anno da titolare dietro il bancone.

Entrando si viene subito travolti da quella che è l’atmosfera informale del locale. Sembra quasi di andare a trovare degli amici e per molti frequentatori Valentino e i ragazzi dello staff sono proprio questo.

Ma vediamo chi è Valentino, con cui ho avuto modo di scambiare quattro chiacchiere.

Valentino è un ragazzo che si è destreggiato tutta la vita tra i locali della nostra città e anche del nord Italia. Durante la sua esperienza a Londra è stato sedotto dallo stile inconfondibile dell’english pub che ha poi trasferito al suo locale.

Ma La Mandragola è più di un english pub, proprio come ci racconta Valentino: “… io voglio che tutti i miei clienti sentano di stare a casa loro, ad esempio ci sono dei prodotti (un liquore particolare o una birra di un certo tipo) che,compro esclusivamente perché piace a qualcuno dei miei clienti e quindi ne tengo sempre una bottiglia per quella persona…”.

Quindi un in bocca al lupo a Valentino e un brindisi alla sua “grande famiglia”.

P.S.: Valentino ci teneva a salutare la sua squadra: lo chef Ciccio, Robertino, Fabrizio, Yosef e il piccolo Mario.

 

Articolo realizzato da Rosario Di Natale

Spinello Salvatore

Autore: Spinello Salvatore

Formazione scientifica. Appassionato di antropologia, storia (quella vera), miti, leggende e simbolismo. Da 10 anni bazzico nel mondo tech, come web designer e social media strategist.
Da sempre sportivo ( Va be, un po lo pratico ancora, ma senza esagerare), e attualmente in dirigenza in un ente di promozione sportiva.

La Mandragola ultima modifica: 2018-02-10T17:48:34+00:00 da Spinello Salvatore

Comments

comments

Più letti

To Top