SPORT

E-Sports

E-Sports. Durante una competizione di giochi elettronici

Il CIO apre al mondo dei giochi elettronici

E-Sports, il Comitato Olimpico Internazionale, ha inaugurato il vertice svoltosi a Losanna, parlando della possibilità di introdurre gli e-Sports a livello olimpico. L’aumento vertiginoso dei praticanti nel mondo, ha reso interessante il fenomeno, che potrebbe portare il CIO in un prossimo futuro a considerare i giochi elettronici una vera disciplina olimpica aggiunta agli sport tradizionali.

E-Sports, i tempi sono maturi?

Per la prima volta il CIO ha inserito nell’ordine del giorno di un suo vertice lo sviluppo degli e-Sports, in una dimensioni sportiva. I tempi sono ancora lontani, anche se il CIO mostra un’apertura, impensabile fino a poco tempo fa.

Punti a favore

Due sono le considerazioni che, all’interno della nota del CIO, rappresenterebbero dei punti a favore dei videogiochi.  La prima di carattere sociale e antropologico. Gli e-Sports mostrano una forte crescita tra i giovani di moltissimi paesi, e questo potrebbe indurre il Comitato Olimpico verso un impegno organizzativo. La seconda prettamente tecnico-sportiva. Chi frequenta con assiduità gli eventi legati ai videogiochi si prepara in un modo molto simile a quello di atleti di altre discipline.

E-Sport. Arena di gioco

Dubbi

In questa fase interlocutoria, il CIO si riserva di sottoporre ogni eventuale proposta a tempo debito. Ci siano almeno un paio di questioni di fondo da chiarire prima di un riconoscimento ufficiale. La prima è di carattere etico. Il contenuto degli e-Sports non deve violare i valori olimpici.
La seconda riguarda la sfera organizzativa. Deve essere assicurata l’esistenza di un organizzazione che garantisca il rispetto delle norme e delle regole del Movimento Olimpico (anti-doping, scommesse, ecc.)

Nonostante i dubbi, il primo passo è stato compiuto.

In città

Gela da sempre città innovativa, capace di cogliere le novità dal mondo, ha subito arricchito i propri quartieri con sale Lan , capaci di ospitare i giovani con le loro esigenze ludiche. La città ha una grande tradizione di sale giochi, importanti centri aggregativi giovanili. La città del golfo è sempre stata una grande fucina di talenti sportivi, dovremo prepararci ad averne anche nella disciplina degli e-Sports? Solo il tempo potrà rispondere a questa domanda. Nel frattempo la città si prepara ad ospitare un grande evento sui giochi elettronici competitivi proprio la prossima estate nel celeberrimo festival sportivo “Summer ASi Exsport”.

Immagini tratte dal sito game legends.

Spinello Salvatore

Autore: Spinello Salvatore

Formazione scientifica. Appassionato di antropologia, storia (quella vera), miti, leggende e simbolismo. Da 10 anni bazzico nel mondo tech, come web designer e social media strategist.
Da sempre sportivo ( Va be, un po lo pratico ancora, ma senza esagerare), e attualmente in dirigenza in un ente di promozione sportiva.

E-Sports ultima modifica: 2018-02-24T19:56:04+00:00 da Spinello Salvatore

Commenti

Più letti

To Top