EVENTI E SAGRE

Gela in miniatura: riproduzioni dei maggiori siti culturali in un parco

D1fcade6 3c2d 47fe 8f90 8f1c13a5964c

Gela in miniatura: è questo il nome del Parco culturale che verrà inaugurato domenica 27 Maggio alle ore 17:00. Il parco si trova in via Salonicco, nei pressi di Piazza Eleusi, nel cuore del quartiere Scavone.

Gela in un parco in miniatura

«C’è una forza motrice più forte anche dell’energia atomica: la volontà!» affermava Albert Einstein. Ed è proprio questa, la volontà di realizzare qualcosa per la città, che ha spinto l’imprenditore Giuseppe Cannizzaro in una folle impresa. L’idea era quella di creare un giardino dove i cittadini potessero ammirare, in un unico percorso, i maggiori siti culturali di Gela. L’incontro con il dott. Giuseppe la Spina e la collaborazione con il gruppo Archeologico Geloi e il liceo artistico Ettore Majorana, hanno permesso che l’idea diventasse realtà.
Le classi terze dell’indirizzo arti figurative, nell’ambito delle attività di alternanza scuola lavoro, guidati dai propri docenti e da alcuni membri del gruppo Geloi, hanno modellato resine e materiali naturali per dare forma alle opere. Le hanno colorate, hanno ricreato il contesto in cui sono inserite, per renderle più verosimili, e hanno organizzato il percorso di visita.

Giuseppe La Spina

Gli studenti dell’IIS E. Majorana a lavoro

Nel parco sarà possibile ammirare fedeli riproduzioni in miniatura dei maggiori siti culturali di Gela: la Colonna dorica, il Castelluccio, la Torre di Manfria, le Mura Timoleontee e la Statua di Cerere.
Questo meraviglioso giardino ospiterà anche un Orto Botanico con specie di piante provenienti da tutta la Sicilia, e non solo.

Un cantiere ancora aperto

«Il lavoro non finisce qui!», dichiara lo stesso La Spina. Il prossimo passo sarà implementare le opere e realizzare un percorso per persone con disabilità motorie e uno dedicato alle scuole.
Il parco sarà un luogo aperto alla cittadinanza e a tutti coloro che vorranno collaborare alla creazione di un spazio culturale comune!

le radici del futuro

La Colonna dorica

La cittadinanza tutta, le scuole e le associazioni sono invitate a partecipare all’inaugurazione recandosi in via Salonicco, una traversa del viale Indipendenza, a 200 metri dall’ingresso dell’Istituto G.Verga, nei pressi di Piazza Eleusi.

Lidiana Zappietro

Autore: Lidiana Zappietro

Ingegnere edile-architetto con la passione per l’arte, la letteratura e la scrittura nata tra i banchi del Liceo classico.
Oggi, insegno a Milano in una scuola media ma il mio “cuore” è fortemente legato alla mia città natale, Gela!

Gela in miniatura: riproduzioni dei maggiori siti culturali in un parco ultima modifica: 2018-05-25T18:33:00+00:00 da Lidiana Zappietro

Commenti

Più letti

To Top