EVENTI E SAGRE

VII edizione del Kitefestival del Golfo di Gela

kitesurf in Sardegna

Tutto pronto per la VII edizione del Kitefestival del Golfo di Gela che si svolgerà nei giorni 13, 14 e 15 luglio. Tre giorni all’insegna dello sport, della passione e del sano divertimento.

edizioni precedenti

I Kiter sulle spiagge di Gela

VII edizione del Kitefestival del Golfo di Gela

Si è giunti alla VII edizione del kitefestival del Golfo di Gela, una manifestazione sportiva che coinvolge molti appassionati di questo sport velico a metà tra il surf e il volo.
Il festival, che si tiene sulle spiagge del litorale gelese, luogo privilegiato per le favorevoli correnti, rappresenta un meeting per le scuole siciliane di kite. Sarà una vera e propria festa del vento e del mare, dove i kiters si esibiranno nelle varie gare di Sup, Skate, street sport, Flyboard, offrendo uno spettacolo davvero suggestivo.
Il programma del kitefestival prevede:

  • 13 luglio: accoglienza dei partecipanti in Piazza Umberto I e presentazione dello Special Guest Youri Zoon;
  • 14 e 15 luglio: gare di salti, regate, freestyle in spiaggia, nello specchio di mare antistante lo stabilimento balneare B Cool Beach.

Nel due giorni sarà possibile provare il Flyboard, la tavola che permette di alzarsi in aria, grazie a due getti d’acqua a propulsione generati da una potente moto d’acqua.

Kitefestival-Flyboard

Il Flyboard

Cos’è il kitesurf?

Acqua e aria uniti per dare vita ad uno sport chiamato Kitesurf. Consiste nel farsi trainare con una tavola da surf da un PowerKite pilotabile sospinti dal vento. Questo consente, a chi lo pratica, di spiccare spettacolari salti e compiere vere e proprie acrobazie senza bisogno di onde come trampolino.
Il kitesurf è una disciplina riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela e, a livello internazionale, dall’ISAF. Dal 2008 è stato ufficializzato come il «mezzo mosso dal vento più veloce del pianeta».
Nasce a fine anni ’90 dall’idea di sfruttare il tiro di un aquilone per navigare in mezzo al mare. Oggi l’attrezzatura si è evoluta ma si affida sempre a una barra di controllo collegata al kite da sottili cavi.
È adatto a tutti, perché a differenza di quanto si pensa non è uno sport estremo, bisogna avere una buona confidenza con l’acqua e aver acquisito tecnica ed equilibrio. 

Il Sup

Il Sup

Lidiana Zappietro

Autore: Lidiana Zappietro

Ingegnere edile-architetto con la passione per l’arte, la letteratura e la scrittura nata tra i banchi del Liceo classico.
Oggi, insegno a Milano in una scuola media ma il mio “cuore” è fortemente legato alla mia città natale, Gela!

VII edizione del Kitefestival del Golfo di Gela ultima modifica: 2018-07-12T19:36:15+00:00 da Lidiana Zappietro

Commenti

Più letti

To Top