Giuseppe La Spina

Giuseppe La Spina, dottore in archeologia, promuove da diversi anni una serie di iniziative per la promozione e valorizzazione del patrimonio storico, archeologico ed artistico del territorio di Gela. Dal 2013 è eletto Direttore del Gruppo Archeologico Geloi mentre nel 2016 è eletto segretario regionale dei Gruppi Archeologici d'Italia, organizzazioni con le quali promuove una serie di iniziative riguardanti il tema dei beni culturali in Sicilia. Dal 2014 realizza una serie di pubblicazioni a seguito delle attività di scavo presso la Villa Romana del Casale di Piazza Armerina, attività di scavo subacqueo e recupero presso l'area di Bulala, attività di studio e ricerca nel territorio di Gela. Nel 2014 viene nominato Direttore del Mediterranean International Centre of Studies, centro studi che svolge attività di ricerca, studio e scavo in ambito archeologico e convenzionato con diverse università europee ed enti preposti. Dal 2015 collabora con diverse testate giornalistiche e riviste attraverso la pubblicazioni di articoli avente come tema la salvaguardia e la conoscenza del patrimonio archeologico. Nel 2016 è autore della scoperta della "Pietra Calendario" di contrada Cozzo Olivo, un orologio solare risalente all'età del bronzo. La scoperta è stata confermata nel Marzo del 2017 dall'Istituto Nazionale di Astrofisica.

Postato da Giuseppe La Spina

Altri articoli
To Top