I GELESI RACCONTANO GELA

itGela

STORIA

Personaggi storici di Gela: un salto nel passato

Personaggi storici - Quasimodo con in mano un libro

Volgendo uno sguardo indietro nel tempo non è difficile associare Gela a grandi personalità che hanno contribuito a rendere grande la sua storia e cultura. I personaggi storici che sono legati alla città di mare hanno nomi importanti e hanno amato Gela ognuno a suo modo. Qualcuno è proprio nato lì tra quelle mura, mentre altri sono stati adottati da questo clima così familiare che i gelesi hanno sempre avuto anche con i forestieri. Ma chi sono queste celebrità? Scopriamo i loro nomi!

Gela e i suoi nativi illustri

Nella storia di Gela non sono noti solo i nomi dei tiranni che hanno regnato nel passato e lasciato il loro indelebile segno. Chi non conosce il grande Euclide? Dopo tanti studi, sembra sia confermato che il matematico conosciuto in tutto il mondo sia nato proprio qui a Gela! Conosciuto da tutti per il suo contributo nella geometria, è sicuramente uno dei più famosi gelesi da ricordare.

personaggi storici - ritratto di Euclide

Ritratto del celebre ideatore dei teoremi geometrici, Euclide

Spostandoci nel settore della letteratura e della commedia, tra i personaggi storici ecco affiorare il nome di Apollodoro. Attenzione a non confonderlo con il suo omonimo Apollodoro di Caristo, altrettanto famoso ma vissuto secoli dopo. Apollodoro di Gela era uno scrittore che si dedicava alla stesura di opere teatrali, soprattutto commedie. Dello stesso periodo, IV-III secolo, è anche il filosofo Timagora. In quel tempo erano diversi gli studiosi, poeti e filosofi che hanno avuto un legame con la città di Gela ma le scarse fonti storiche non ci consentono di fare un elenco preciso di chi aveva radici proprio in questa città.

Chi visse a Gela? Ecco i personaggi storici

Più facile nel periodo odierno riuscire a fare una distinzione precisa su quali personalità importanti del passato abbiano vissuto nella città gelese. E almeno due sono senz’altro appartenenti alla letteratura. Si tratta di Salvatore Quasimodo ed Elio Vittorini. Il primo, grande poeta e letterato, fu anche insignito del Nobel per la letteratura nel 1959. Visse a Gela sua infanzia e il ricordo affettivo che portò sempre nel cuore della città di adozione è testimoniato in alcuni suoi versi. Elio Vittorini, scrittore vissuto nel ‘900, trascorse molti anni a Gela e rimase profondamente affezionato a questo lembo di terra semplice e familiare tanto da decidere poi di darle uno spazio nella sua opera “La Garibaldina”.

personaggi storici - Elio Vittorini

Lo scrittore Elio Vittorini visse a Gela parte della sua vita

Il romanzo, che descrive il meridione, è simbolo della cultura gelese e conserva intatto l’amore di Vittorini per la sua terra d’adozione. E poi c’è Eschilo, noto drammaturgo greco. Il suo nome è parte della storia legata alla tragedia greca e le sue opere furono tramandate fino ad oggi, diventando patrimonio culturale di grande pregio artistico. La sua vita fu scossa da grandi eventi e forse proprio a causa di un esilio Eschilo conobbe Gela e lì restò fino alla morte che avvenne nel 456 a. C. Illustri, talentuosi e ricchi di sfaccettature storiche sono le personalità che hanno condiviso momenti importanti con la città di Gela e rappresentano un pezzo di storia da non dimenticare.

Personaggi storici di Gela: un salto nel passato ultima modifica: 2019-06-07T12:07:24+02:00 da Cristina Fontanarosa
To Top