I GELESI RACCONTANO GELA

itGela

EVENTI E SAGRE

Una Voce per la Sicilia arriva alla quinta edizione

Una Voce Per La Sicilia - giuria sul palco

Arriva alla quinta edizione la kermesse de Una Voce per la Sicilia, che si terrà a Gela il 15 il 16 maggio. Il programma televisivo ideato dal direttore artistico Emanuele D’Angeli giunge alla quinta edizione e andrà in onda in 17 emittenti televisive siciliane.

Tre categorie e tre giudici d’eccezione

Sarà il teatro Eschilo di Gela la location della quinta edizione della trasmissione televisiva ideata da Emanuele d’Angeli, Una Voce per la Sicilia. Il festival decreterà, come nelle precedenti quattro edizioni, le più belle voci della Sicilia nelle tre categorie in gara: Junior (6-13 anni), Young (14-17 anni), Senior (dai 18 anni in su). I concorrenti, che saranno 48, sono stati scelti fra 320 candidati . Come detto, Una Voce per la Sicilia andrà in onda in quattro puntate (due semifinali, una finale e una finalissima) che saranno trasmesse da 17 emittenti regionali.

Cecilia Gayle sarà una dei tre giudici de Una voce per la Sicilia

La cantante costaricana Cecilia Gayle. Fonte: TgCom24

Come nelle precedenti edizioni, anche quest’anno ci saranno tre giudici d’eccezione. La prima è la cantante costaricana Cecilia Gayle, nota al grande pubblico grazie alle canzoni pop latine El tipitipiteroEl Pam Pam, che hanno fatto e ancora fanno divertire gli appassionati dei balli di gruppo in tutto il mondo. Il secondo giudice sarà Fabrizio Berlincioni, la cui penna ha partorito alcuni dei più bei testi delle canzoni di Mina, Fausto Leali, Adriano Celentano e Toto Cutugno. Quest’ultimo, inoltre, è anche fra gli autori di importanti programmi televisivi come Ti lascio una canzone, Io canto e The winner is. L’ultimo giudice, ma non per importanza, è il vocal coach Ivan Lazzara, che ha collaborato con artisti di caratura internazionale e lavora a stretto contatto col maestro di musica Beppe Vessicchio.

Grande visibilità per i cantanti in gara

Una Voce per la Sicilia è l’unico vero talent show musicale della regione. E anche per quest’anno il direttore artistico Emanuele d’Angeli sta cercando di dare vita anche quest’anno ad un programma che riesca a intrattenere il grande pubblico, senza però far passare in secondo piano le voci degli artisti. Per questo motivo non mancherà la presenza di grandi ospiti in ogni puntata. Non solo! Cecilia Gayle, oltre che come giudice, sarà protagonista anche con la musica calda e coinvolgente dei suoi successi.

Il direttore artistico de Una voce per la Sicilia Emanuele D'Angeli

Il direttore artistico Emanuele D’Angeli. Fonte: Accentonews

Il format utilizzato, infine, sarà quello delle sfide uno contro uno, che decreteranno i vincitori di ogni manche fino alla finalissima. Decisivo, ovviamente, sarà il parere dei giudici. Ma l’aspetto fondamentale sarà la visibilità che la trasmissione darà a tutti i concorrenti, vista la portata televisiva dell’evento. E se ciò non bastasse, basti sapere che Una Voce per la Sicilia punta molto anche sulla vetrina del web, con un canale Youtube, un profilo Instagram e una pagina ufficiale Facebook (con quasi trentamila iscritti) dedicati. Una voce per la Sicilia, insomma, ma che punta ad arrivare ben più lontano!

Una Voce per la Sicilia arriva alla quinta edizione ultima modifica: 2019-05-07T09:00:16+02:00 da Luigi Bove
To Top